Conosci la maschera

  • Home
  • Bonifacio 1° di Challant e Françoise de Roussillon

Bonifacio 1° di Challant e Françoise de Roussillon

Bonifacio 1° di Challant e Françoise de Roussillon

Anagrafica

    Maschera storica
    1300 - 1400
    Valle d'Aosta
    Associazione:Groupe Historique de Fénis – Le Cors dou Heralt

BONIFACIO 1° DI CHALLANT E FRANÇOISE DE ROUSSILLON

Località Miseregne, 5, 11020 Fénis (AO)

STORIA DELLA MASCHERA 

Ad Aimone succede il figlio Bonifacio di Challant (1340 –1426), che prosegue l’opera intrapresa dal padre come costruttore-ammodernatore del castello, indirizzando la sua opera verso uno stile più rinascimentale. Commissiona importanti opere pittoriche, ancor oggi di grande importanza artistica. Politicamente non manca di mantenere l’intimo e servizievole rapporto con i Conti/Duchi di Savoia, divenendone Maresciallo, con importanti incarichi sia politici che militari. Anch’egli nel contesto storico rievocativo è sempre accompagnato dalla sua consorte Françoise de Roussillon, nobile donna di origini francesi.

DESCRIZIONE DELLA MASCHERA 

Gli abiti indossati dai personaggi sono storici e realizzati su modelli del XIII e XIV secolo. sono riconducibili a vari momenti di vita nel castello, dagli abiti strettamente di corte e quindi sfarzosi per la copia, a quelli di uso quotidiano e a momenti di svago tipo caccia o attività militari per il signore, oppure di educazione dei figli o di attività all’aria aperta quindi più poveri per la signora. Pertanto, colori o tessuti possono variare a seconda dell’esigenza momentanea..

Persona autorizzata ad indossare la Maschera:

Vito Di Giovanni

Maschera riconosciuta da:

Comune Fénis

La maschera oggi..

Bonifacio-1-di-Challant-e-Françoise-de-Roussillon_600x400

TORNA ALLE SCHEDE INVENTARIO MASCHERE